Filosofia e Missione

La filosofia che muove l’azienda, giunta alla terza generazione e guidata da Marco Anversa, è la continua ricerca nell’innovazione, nella qualità e nel servizio al cliente.

Capire quali saranno le tendenze di mercato, attingere alle giuste novità nel mondo della moda e usarle come fonte d’ispirazione nel campo dell’arredamento tessile, unita alla sensibilità sul prodotto intrinseco, fanno di ANVERSA l’azienda che già negli anni 80 e 90 proponeva alla sua clientela al dettaglio articoli innovativi che avrebbero fatto lievitare il mercato della biancheria per la casa; come le trapunte dipinte a mano e copridivani elasticizzati. Poi la passione per i tessuti ha portato l’azienda alla produzione di biancheria per la casa sempre più ricercata e di qualità.

Con lo sguardo rivolto verso il futuro, Anversa propone prodotti dalla qualità e stile made in Italy ai mercati internazionali, allargando i propri orizzonti all’estremo oriente e occidente.

Storia di famiglia

1950

Reduce dalla guerra, Anversa Dino intraprende una nuova attività, nel commercio di articoli per la casa e fonda “SMAD”, spugnificio mantovano.

1955

Con l’importazione dalla Germania di resina espansa la SMAD lancia le sue prime linee di spugne per la pulizia per la casa e per la persona.

1958

Con lo stesso materiale abbinato al tessuto, si iniziano a creare e produrre cuscini per la cucina e l’arredo.

1960

L’azienda inizia la commercializzazione di diverse linee di articoli tessili da cucina e per l’arredamento (cuscini, guanti, grembiuli, tappeti e cuscini arredo).

1970

Il figlio Luciano Anversa subentra nell’azienda del padre dandole una struttura più manageriale e creando nuove linee di biancheria della casa.

1972

La SMAD partecipa per la prima volta al Macef di Milano una fiera di settore, riscuotendo un ottimo successo.

1980

Ilde Anversa, moglie di Luciano, subentra come stilista; le linee di biancheria si fanno più accattivanti e performanti, l’azienda assume così un’identità più qualificata.

1980

Grazie alla continua ricerca e all’innovazione nascono le prime e trapunte dipinte a mano; questa invenzione, aumenta il successo dell’azienda che prende lo slancio per aprirsi a nuovi mercati.

1983

SMAD si trasforma in Anversa.

1986

L'Azienda inaugura la nuova sede.

1990

La continua ricerca porta l’azienda alla creazione del copridivano “Soprattutto”, brevetto di ANVERSA, tale invenzione porta l’azienda a una crescita esponenziale facendosi conoscere in tutto il mondo.

1991

Gli investimenti sulle principali testate giornalistiche e televisioni italiane portano l’azienda a toccare i 90 .000.000 di contatti.

2000

ANVERSA giunge alla terza generazione con a capo Marco Anversa che porterà l’azienda all’apertura di propri punti vendita MONOMARCA.

2004

Inaugura il primo monomarca CASA ANVERSA Roma.

2009

ANVERSA sigla l’accordo per la produzione e commercializzazione di biancheria per la casa griffata Byblos.

2010

ANVERSA si apre al mercato russo e ucraino entrando negli store più esclusivi di Mosca e Kiev.

2011

ANVERSA sigla l’accordo per la produzione e commercializzazione di biancheria per la casa griffata ROCCOBAROCCO.

2014

Con l’apertura del monomarca a Capri ANVERSA conta ben 15 puntivendita in Italia oltre ai 600 punti vendita multibrand.

2015

L’obbiettivo dell’azienda è superare i 20 punti vendita monomarca CASA ANVERSA.